persone

Intraprendere nuove sfide – dalla cucina al cleaning

ISS_Jari_Kallioinen_01_1500px

Quando il coronavirus ha fatto chiudere i ristoranti, Jari Kallioinen, che lavorava nelle cucine da decenni, si è adeguato alla situazione ed è passato al cleaning – trovando il lato positivo in circostanze straordinarie. 

I ristoranti hanno chiuso le porte uno dopo l’altro. Le condizioni eccezionali causate dal coronavirus hanno portato alla chiusura non solo di ristoranti privati, ma anche di alcuni servizi di ristorazione ISS. Come altre persone che lavoravano in ristoranti in tutto il mondo, lo chef Jari Kallioinen, si è trovato improvvisamente senza lavoro.

 

Prima però che l’emergenza potesse compromettere la sua vita, ISS lo ha chiamato con una proposta. Poteva interessargli lavorare temporaneamente come addetto alle pulizia in uno stabilimento di produzione? Jari era abituato a pulire ambienti lavorativi, ma invece dei piani e banconi di una cucina, doveva pulire le ampie superfici e i pavimenti di uno stabilimento di produzione.

 

“ISS mi ha offerto un lavoro sostitutivo da addetto alle pulizie. Ho subito pensato che ero pronto a provare qualcosa di nuovo. Allo stesso tempo, il mio pendolarismo si è ridotto significativamente, poiché il nuovo lavoro dista solo 3 km da casa,” afferma Jari.

 

La pulizia è metà dell’opera

 

Jari che lavora nelle cucine dal 1984, con occupazioni svariate, ha iniziato la sua carriera in ISS nel 2005, quando degli amici gli hanno consigliato l'azienda. Ha lavorato come chef e head chef, sempre cucinando con passione e apprezzando l’aspetto sociale del lavoro.

 

“Sono sempre stato molto contento di ISS. È una grande azienda che offre opportunità di spostarsi da un posto ad un altro. E non solo da una cucina ad un’altra, ma anche da una posizione ad un’altra. Offre molte opportunità di lavoro e carriera.”

 

Il passaggio dalla cucina al cleaning dovuto alla situazione eccezionale causata dal coronavirus è stato sorprendentemente facile.

 

“Ho sempre apprezzato la pulizia, perché in cucina l'igiene è metà dell’opera e bisogna sempre pulire tutto bene dopo avere cucinato.”

 

ISS è una grande azienda e offre opportunità di spostarsi da un posto ad un altro. E non solo da una cucina ad un’altra, ma anche da una posizione ad un’altra.

Jari Kallioinen, ISS Finlandia

Prima di iniziare il suo nuovo lavoro, Jari ha ricevuto un orientamento intensivo di un giorno sui compiti che avrebbe svolto, le misure di sicurezza richieste e il cliente. L’orientamento è stato una breve introduzione alle richieste della nuova posizione ed egli ha direttamente imparato altre nozioni lavorando. I suoi nuovi colleghi sono stati calorosi nell’accoglierlo e collaborativi.

 

È probabile che Jari lavori qualche mese in più come addetto alle pulizie prima di tornare in cucina. Poiché è aperto a nuove sfide, sta imparando molto dai professionisti addetti alle pulizie.

 

“L’iniziativa è un ruolo chiave in questo lavoro, dal momento che si lavora in modo indipendente. Tra i vari cambi turno nella sala caffè possiamo chiacchierare e ho quindi l'opportunità di chiedere ai professionisti del pulito ulteriori consigli su come svolgere il lavoro.”

 

Imparare facendo pratica

 

Nonostante il lavoro sia cambiato, l’orario di lavoro di Jari è rimasto lo stesso. La sua giornata inizia alle 6 del mattino e termina nel primo pomeriggio. La differenza maggiore è il tipo di lavoro. Mentre lavorare in cucina comporta una collaborazione stretta, da addetto alle pulizie Jari svolge questo lavoro in forma autonoma e indipendente.

 

“È un lavoro in cui si può imparare molto e l’importanza della pulizia mi è diventata ancora più chiara. Per via della pandemia di coronavirus, l’igiene è diventata ancora più importante ed è essenziale per continuare a tenere operative fabbriche e altri spazi lavorativi.” 

 

Rimanere aggiornato

Iscriviti per ricevere gli ultimi insight di ISS. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Registrati quihttps://forms.apsisforms.com/9548a849d4020dd032ed0e00301d240f

Storie di persone, di luoghi e del pianeta

HQ Back to Work

BLOG

Creare uno spazio lavorativo più sicuro con PURE SPACE

“È sicuro?” È questa la domanda che si pongono innumerevoli dipendenti in tutto il mondo quando rientrano nel proprio spazio lavorativo. PURE SPACE – nuovo prodotto di ISS – intende aiutare i collaboratori a connettersi con i propri ambienti di lavoro, assicurando igiene e sicurezza del luogo di lavoro.

Blog - workplace

BLOG

Come ottimizzare i risultati aziendali attraverso la progettazione dello spazio lavorativo e dei servizi

Cambiamento dei dati demografici del lavoro, crescente guerra dei talenti, bassi livelli di coinvolgimento dei collaboratori e continua necessità di ottimizzazione ed efficienza in termini di costi sono solo alcune delle sfide che i business manager continuano ad affrontare. Lo spazio lavorativo, se usato come strumento strategico, può assicurare tutto ciò.