caso

Trasferire un contratto globale durante una pandemia globale 

foto fabriek Nestle

Nei primi mesi del 2020 ISS ha affrontato con successo la sfida di trasferire i servizi di Facility Management di Nestlé a ISS. Nonostante la pandemia, abbiamo potuto garantire una transizione snella e siamo anche riusciti a completarla in tempi record. 

Gestire la transizione di un importante contratto globale non è un’impresa facile – soprattutto durante una pandemia globale. Abbiamo incontrato Hilde Scholten Linde, Senior Transition Manager di ISS in Olanda, per capire in che modo il nostro team addetto alla transizione ha affrontato sfide, restrizioni e requisiti normativi per riuscire a portare a termine con successo la transizione di Nestlé durante il COVID-19.

Una partnership forte

Nella primavera del 2020, proprio all’apice della pandemia, Hilde e il suo team hanno avviato il processo di transizione di tutti i servizi di Facility Management di Nestlé a ISS. Questo processo includeva consolidare 75 fornitori in uno e trasferire i collaboratori di Nestlé a ISS.

Collaborando strettamente con il cliente, i nostri responsabili della transizione sono riusciti a costruire un solido rapporto con il team Nestlé, così da garantire un passaggio snello.

“Tutti hanno partecipato”, afferma Hilde. “I responsabili dei vari flussi di lavoro di tutte le aree della nostra attività e azienda – dalle finanze al People & Culture – hanno collaborato per mettere a punto un piano sulla base dei nostri incontri e discussioni con Nestlé.”

Implementando uno schema di processo di transizione consolidato di ISS, siamo riusciti a mantenere interamente operativo il luogo di lavoro in tutto il suo potenziale – dalle vendite alle operazioni di transizione. Il team si incontrava ogni mese con Nestlé e la gestione globale ISS per condividere informazioni e relazionare sulle azioni di maggior livello e i rischi. In questo modo eventuali questioni o problemi potevano essere velocemente ed efficacemente risolti, con un impatto solo minimo sula loro attività quotidiana.

“La stretta collaborazione con il cliente è stata sempre costruttiva e piacevole, dall’inizio alla fine, cosa che ha influito positivamente sul successo della transizione. I nostri team hanno collaborato con totale trasparenza e con ferma volontà e convinzione di riuscire nell’obiettivo”, afferma.

Superare i contrattempi del COVID-19

Il team ha lavorato con spirito proattivo per affrontare le sfide del COVID-19, adattandosi costantemente ai cambiamenti dinamici della situazione per mettere assieme il tutto in un breve arco di tempo.

“Effettuare la transizione durante il COVID-19 è stato certamente un processo interessante”, afferma Hilde. “Ci ha limitati nel senso che non potevamo vederci di persona o effettuare visite sul posto, pertanto è stato molto difficile arrivare a conoscere gli edifici e preparare un progetto, come avremmo fatto normalmente.”

Il team ha collaborato per trovare soluzioni come svolgere il processo di onboarding online e incontrarsi con gli azionisti per ottenere informazioni dettagliate di ciascuna parte e sito. Hilde asserisce che mentre il processo non è stato esente da contrattempi e arresti, ISS è riuscita ad aiutare Nestlé a mantenere la normalità – virtualmente.

“La curva di apprendimento era molto ripida, e tutto è stato fatto a distanza, ma alla fine ha funzionato alla perfezione.”  

Non ci saremmo riusciti senza l’importante supporto di tutta l'organizzazione ISS, che ha mostrato una forte volontà nonché l’impulso per farcela, nonostante tutte le restrizioni imposte dal COVID-19 e tutte le altre sfide che ci siamo trovati ad affrontare.

Portavoce di Nestlé
Un portavoce di Nestlé ha aggiunto anche quanto segue in merito alla collaborazione: “Non ce l’avremmo fatta senza il valido e importante supporto di tutta l’organizzazione ISS, che ha mostrato una forte volontà nonché l’impulso per farcela, nonostante tutte le restrizioni imposte dal COVID-19 e tutte le altre sfide che ci siamo trovati ad affrontare“, afferma. “Le conoscenze ed esperienze di ISS, oltre a tutto il processo di transizione, sono stati elementi molto positivi per il team Nestlé.”  

Rimanere aggiornato

Iscriviti per ricevere gli ultimi insight di ISS. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Annullare

Storie di persone, di luoghi e del pianeta

PEOPLE MAKE PLACES

59.000+ clienti in 30+ paesi