blog

Come coinvolgere nuovamente i collaboratori con le esperienze sul posto di lavoro

Mentre il mondo riapre dopo la pandemia di Covid-19, quasi tutti i datori di lavoro si trovano ad affrontare la stessa sfida: come possiamo riportare le persone in ufficio? La chiave è utilizzare le esperienze sul posto di lavoro per creare un senso di appartenenza talmente forte che i collaboratori non vogliono lavorare altrove.

AdobeStock_369977292

Attrarre le persone

Per la maggior parte delle aziende, riportare i collaboratori in ufficio dopo il lockdown per il Covid-19 è considerato fondamentale per la conservazione a lungo termine dei talenti e per la produttività. Un forte legame con l'ufficio e i colleghi ha un impatto diretto sulla fedeltà e sul coinvolgimento dei collaboratori. Secondo BetterUp, l'appartenenza al luogo di lavoro è associata a un aumento del 56% delle prestazioni lavorative, una riduzione del 50% della rotazione del personale e una diminuzione del 75% dei giorni di malattia.

Avere persone in ufficio è anche essenziale per l'innovazione, come spiega Signe Adamsen, Group Workplace Development Director di ISS. "Molte aziende hanno lottato con l'innovazione durante la pandemia, semplicemente perché le persone non sono state insieme fisicamente. È l'energia e la condivisione interdisciplinare delle idee che stimolano la creatività. Queste cose si verificano quando le persone si incontrano, in incontri informali e workshop faccia a faccia. Non si ottiene lo stesso livello di energia né la visione delle idee in una videoconferenza", afferma.

Ma ora che le persone si sono abituate alla praticità del lavoro da casa, come possono essere ripristinate dai datori di lavoro? In un recente sondaggio condotto da Gensler, tre collaboratori su quattro negli Stati Uniti affermano che il motivo principale per cui tornerebbero in ufficio sono le persone. Per riportare indietro i collaboratori, pertanto, i datori di lavoro devono creare un forte senso di comunità sul luogo di lavoro attraverso esperienze condivise che promuovano la solidarietà e la connessione. Fatelo bene e non solo riporterete i collaboratori in ufficio, ma noterete anche un aumento dell'innovazione e della fidelizzazione dei talenti.

Nuovo coinvolgimento con i collaboratori 

Signe guida un team globale di 200 Experience Manager, tutti esperti nella creazione di un senso di comunità sul posto di lavoro. Progettano espreienze sul posto di lavoro per un'ampia gamma di aziende, dalle banche internazionali alle aziende IT e ai marchi alimentari locali. Signe definisce un'esperienza sul luogo di lavoro come un'esperienza accuratamente elaborata che promuove un legame emotivo con il luogo di lavoro e i colleghi. Queste esperienze possono essere grandi o piccole, dall'offerta di cioccolato caldo alla reception in una giornata fredda ai Food Truck Friday, alle lezioni di fitness gratuite o agli eventi sportivi interaziendali. Le migliori esperienze sul posto di lavoro sono divertenti, promuovono un senso di comunità tra i collaboratori e sono collegate ai valori e alla strategia aziendale.

Per un'azienda con un forte profilo locale, ad esempio, un'esperienza lavorativa rilevante potrebbe essere il mercato di un agricoltore nel parcheggio o una giornata di volontariato presso un'organizzazione benefica nelle vicinanze. Le aziende che apprezzano l'inclusione e la diversità potrebbero celebrare culture e cucine diverse nella mensa. Le esperienze sul posto di lavoro potrebbero anche essere più direttamente collegate al lavoro, come un workshop sui social media per le aziende che stanno sviluppando o promuovendo una nuova strategia sui social media.

"La chiave è pensare in modo strategico", afferma Signe. "Non fate solo un'esperienza per il bene di questo; dovete assicurarvi che si adatti alla vostra cultura aziendale e alle priorità strategiche." Signe suggerisce di creare un calendario annuale, che includa sia eventi regolari che eventi unici, per garantire che le esperienze sul posto di lavoro corrispondano al ciclo aziendale. Raccomanda inoltre di collegare gli eventi al mondo esterno all'ufficio, come gli eventi sportivi locali o la Giornata internazionale delle donne, per espandere la sensazione di comunità nel mondo più ampio.

Queste esperienze fanno una grande differenza. Nei sondaggi tra i collaboratori, l'esperienza sul posto di lavoro è direttamente collegata a un senso di appartenenza e a una raccomandazione. Un collaboratore che apprezza l'esperienza sul posto di lavoro, quindi, non solo entrerà in ufficio più spesso, ma avrà anche maggiori probabilità di raccomandare l'azienda come luogo di lavoro ad altri.

Aiutare i colleghi a connettersi 

Proprio come i regolari eventi di team building, le esperienze sul posto di lavoro incoraggiano le persone di diversi reparti e livelli di gestione a unire, un ingrediente chiave nell'innovazione.

Gli eventi possono essere ideati specificamente per abbattere le barriere, come un evento Meet the Manager durante il pranzo. Ma anche gli eventi informali possono rompere i silos. Quando lavorava con un cliente, Signe vide che molti collaboratori andavano al lavoro in bicicletta. Così, ha organizzato un negozio di biciclette locale che verrà consegnato una volta al mese con un camion per la riparazione di biciclette. Rendendo la riparazione delle biciclette un evento di per sé, ha creato l'opportunità per i collaboratori di scambiarsi e chattare, molti dei quali normalmente non interagivano durante la giornata lavorativa.

Le esperienze sul posto di lavoro possono anche essere utilizzate per alleviare una notevole sfida post-lockdown da parte del datore di lavoro. Possono "spingere" i collaboratori a venire in ufficio in determinati giorni, come spiega Signe.

"Molte aziende vogliono offrire ai collaboratori la flessibilità di lavorare da casa alcuni giorni alla settimana, ma sono preoccupate che tutti vogliano lavorare da casa lo stesso giorno. Le esperienze sul posto di lavoro possono aiutarle a risolvere il problema. Pianificando le esperienze sul posto di lavoro nei giorni di ufficio ‘meno popolari’, possono evitare i giorni in cui l'ufficio si sente vuoto."

"Se le società possono creare un forte senso di appartenenza, otterranno più valore dai loro investimenti in luoghi. Aumenteranno anche il benessere, il coinvolgimento e la produttività dei collaboratori e creeranno una cultura del lavoro che attrae e trattiene i migliori talenti."

Signe Adamsen, Group Workplace Development Director

Ottenere il massimo dal vostro investimento in luoghi

Riportare i collaboratori in ufficio dopo due anni di lavoro da casa richiede molto più che nuove esperienze sociali. Richiede la creazione di un ambiente di lavoro completamente inclusivo, dove igiene, sicurezza e benessere sono tutti fattori importanti, dove la qualità dell'aria è elevata e la tecnologia funziona senza intoppi e dove i collaboratori possono lavorare, incontrarsi e collaborare in uno spazio progettato per adattarsi a una varietà di stili di lavoro.

Ma dal punto di vista emotivo, il senso della comunità potrebbe comunque dimostrare l'estrazione maggiore.

"È il legame emotivo che crea i legami più forti con i colleghi, l'azienda e la cultura aziendale", afferma Signe. "Se le società possono creare un forte senso di appartenenza, otterranno più valore dai loro investimenti in luoghi. Aumenteranno anche il benessere, il coinvolgimento e la produttività dei collaboratori e creeranno una cultura del lavoro che attrae e trattiene i migliori talenti."

Se la vostra azienda desidera contribuire a creare delle esperienze sul posto di lavoro stimolanti che attraggano i colleghi e li aiutino a riconnettersi, saremo lieti di assistervi. Contattate la vostra sede ISS locale per ulteriori informazioni. 

Rimanere aggiornato

Iscriviti per ricevere gli ultimi insight di ISS. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Registrati quihttps://forms.apsisforms.com/9548a849d4020dd032ed0e00301d240f

Storie di persone, di luoghi e del pianeta

HQ Back to Work

BLOG

Creare uno spazio lavorativo più sicuro con PURE SPACE

“È sicuro?” È questa la domanda che si pongono innumerevoli dipendenti in tutto il mondo quando rientrano nel proprio spazio lavorativo. PURE SPACE – nuovo prodotto di ISS – intende aiutare i collaboratori a connettersi con i propri ambienti di lavoro, assicurando igiene e sicurezza del luogo di lavoro.

Blog - workplace

BLOG

Come ottimizzare i risultati aziendali attraverso la progettazione dello spazio lavorativo e dei servizi

Cambiamento dei dati demografici del lavoro, crescente guerra dei talenti, bassi livelli di coinvolgimento dei collaboratori e continua necessità di ottimizzazione ed efficienza in termini di costi sono solo alcune delle sfide che i business manager continuano ad affrontare. Lo spazio lavorativo, se usato come strumento strategico, può assicurare tutto ciò.